Florence Broker - Un blog dove guidiamo e vi raccontiamo le novità del mercato delle 4 ruote Florence Broker - Un blog dove guidiamo e vi raccontiamo le novità del mercato delle 4 ruote Florence Broker - Un blog dove guidiamo e vi raccontiamo le novità del mercato delle 4 ruote Florence Broker - Un blog dove guidiamo e vi raccontiamo le novità del mercato delle 4 ruote Florence Broker - Un blog dove guidiamo e vi raccontiamo le novità del mercato delle 4 ruote

Montecarlo Grand premio Storico 2018

1024 684 Florence Broker - Un blog dove guidiamo e vi raccontiamo le novità del mercato delle 4 ruote

— Il gran premio di Montecarlo delle storiche senza tempo —
Niki Lauda


“Per le grandi imprese e i grandi risultati non esiterà tempo che possa cancellarne la storia”

 

Niki Lauda montecarlo 2018

Il Gran premio storico del principato di Monaco è la manifestazione automobilistica più importante del mondo e non lo dico perchè noi ci siamo andati ma perchè da li sono passati TUTTI i grandi piloti della storia e si sa che vincere il GP di Montecarlo è come vincere un mondiale.

Certo non stiamo parlando del gran premio moderno, ma che importanza ha quando auto che hanno anche 50 anni sono ancora più apprezzate di quelle moderne ?
Che differenza c’è fra un vecchio V12 e un moderno turbo ?
nulla, solo gli anni .
Gli insolcabili segni del tempo sulla pelle di chi ha mantenuto vivo quel motore “vecchio” .
Gli sguardi severi e concentrati dei grandi piloti che portano nei loro occhi i segni di chi ha vissuto la velocità per tutta la vita.
Non vorrei essere troppo romantico, ma in certe situazioni il romanticismo è nell’aria.
Certo è vero che il romanticismo senza soldi in questo sport non esisterebbe, ma la fortuna vuole che ci siano ancora molte persone capaci di gestire le spese ( NON UMANAMENTE IMMAGINABILI ) per far rivivere queste auto.

kessel monteacrlo 2018 winning car

Ma come funziona il GP di monte carlo ?
Esattamente come un qualsiasi GP
Prove il Venerdì , qualifiche il Sabato , gara la Domenica, con la differenza che le automobili dal 58 al 76 sono state divise in 7 categorie.

Tra i vips avvistati ovviamente non poteva mancare il grande Lapo Elkann , l’onniscente conquistatore di podi Ronnie Kessel , Mika Hakkinen , Eddie Irvine , vari she-ricchi arabi e magnati russi.

mika hakkinen
lapo elkmann ronnie kessel 2018
manfredo rossi martini racing

Questo week end è stato ancora più bello perchè siamo stati ospitati dalla scuderia Landi Motors, in gara con la Tecno pa 123-3 Martini racing guidata dal grande Manfredo Rossi.
Un v12 del 1972 preparato e gestito da Giovanni Landi in quel di Lucca assieme a molte altre F1 e monoposto.

Vedere dal vivo questi bolidi, provoca una sensazione di lacrimazione mista ad arresto respiratorio dovuta al volume INDECENTEMENTE FORTE .
la stessa sensazione che si prova a farsi esplodere un fuoco d’artificio in mano ma godendo di brutto !

A questo punto voglio che siano le fotografie a parlare e a rendere omaggio a questo glorioso spettacolo.
Spero sia di vostro gradimento.



florence cars blogger

cooper montecarlo 2018



jacky icks montecarlo 2018
ferrari spazzaneve
ferrari spazzaneve montecarlo 2018
ferrari spazzaneve monaco gp 2018






florence cars blogger










manfredo rossi montecarlo 2018
tecno pa 123-3 martini racing
Le mie fotografie sono libere di girare il mondo e di rimbalzare da computer a computer non ho copiright e non ne voglio.
Non è un vanto premere un bottone , lo sarebbe solo se il mio estro avesse costruito una di queste automobili.
Quindi prendete e condividetene tutti questo è il mio sacrificio in memoria della nostra passione